Comunicazione ENEA

La Comunicazione ENEA è un adempimento obbligatorio oramai da svariati anni da svolgersi entro 90 giorni dalla data di fine lavori per gli interventi di riqualificazione energetica come ad es. la sostituzione delle vecchie finestre con quelle nuove dotate di infissi, l’installazione delle tende e la sostituzione delle vecchie caldaie con quelle nuove a condensazione.

Dal 2018 è necessario inviare la comunicazione ENEA anche per altre tipologie di interventi che non seguono la vecchia normativa ma che comunque prevedono un risparmio energetico, in primis l’acquisto di elettrodomestici collegato ai lavori di ristrutturazione.

I documenti necessari per l’elaborazione della pratica sono:

  • Documento e codice fiscale del proprietario dell’immobile,
  • Visura catastale dell’immobile oggetto dell’intervento di riqualificazione energetica (con metri quadrati) e un documento che attesti l’anno di costruzione dell’immobile anche stimato,
  • Schede tecniche relative agli interventi effettuati rilasciate dalla ditta installatrice, da dove si evinca l’effettivo risparmio energetico ottenuto dall’intervento effettuato,
  • Bonifici parlanti con la tipologia di detrazione effettuati e fatture fiscali ad essi collegate.

Per informazioni e appuntamenti chiama lo 0108996161 o scrivi a info@genovacaf.it